Skip to content

AMEI – Museo diocesano e battistero paleocristiano di Albenga

Scheda museo

Museo diocesano e battistero paleocristiano

Nel Museo, sito al piano nobile dell’antico Episcopio, si possono ammirare affreschi quattrocenteschi, polittici lignei di primo cinquecento, arazzi provenienti da Bruxelles e una piccola ma importante galleria barocca che ha come sua opera massima una tela del giovane Guido Reni.

Descrizione del museo

Il percorso di visita si arricchisce con lo straordinario Battistero Paleocristiano che conserva al suo interno un meraviglioso mosaico policromo del VI sec.

Da vedere

Il capolavoro della collezione è certamente il “Martirio di Santa Caterina d’Alessandria”, opera giovanile di Guido Reni giunta ad Albenga per interessamento di Ottavio Costa, signore di Conscente e intraprendente banchiere a Roma. Grazie a tale committenza sono giunte nel Ponente ligure anche altre opere tra cui il “Miracolo di San Verano” di Giovanni Lanfranco e il giovane “San Giovanni Battista”, copia coeva di Caravaggio.

Orari di visita

Dal martedì alla domenica: 9.30-13.00 e 14.30-18.30

Galleria

Content Development

Web Analysis

Website Optimization

SEO

Product Promotion

Marketing Promote

Info e contatti

Via Episcopio 5, 17031 – Albenga (SV)
Direttore: Don Mauro Marchiano
Tel: 347 808 5811
museodiocesano@diocesidialbengaimperia.it
museo.diocesidialbengaimperia.it
Facebook

Logo AMEI - Associazione Musei Ecclesiastici Italiani

SEDE LEGALE: Pisa, P.zza Duomo n.17
SEDE OPERATIVA: Museo diocesano Piazza XI febbraio, 10 – 48018 Faenza
Email: info@museiamei.it –  presidente@museiamei.it
Copyright 2022 – AMEI Associazione Musei Ecclesiastici Italiani – CF: 93036000508

Privacy Policy | Cookie Policy